Mini 6.5 Serie, XXXIII Mare Nostrum, Club Nàutic Garraf, Barcellona, 26-8/02-09 2022

500 miglia con partenza da Garraf, a sud a Barcellona; giro delle Baleari partendo da Minorca, e ritorno a Barcellona. È terzo sul podio il Velista carrarese Massimo Vatteroni per questa 33esima edizione della prestigiosa Mare Nostrum: regata fondata nel 1973 da Antonio Beghetti che è stata pionieristica per gli amanti della navigazione in solitario. Vatteroni, reduce dalla Mini Transat 2021 sul suo Pogo2 Ita428 Kabak, ha regatato alla Mare Nostrum difendendo i colori del Club Nautico Marina di Carrara tra i 23 Mini6.5 provenienti da tutto il mondo ed ha conquistato il podio preceduto da due timonieri francesi. “È stata una regata molto tattica e fisica -ha commentato a caldo Massimo- in cui abbiamo trovato condizioni di mare e vento molto variabili.” Sulla pagina social Massimo Ringrazia il co-skipper Bruno Garcia con lui a bordo, definendolo un “fuoriclasse”. In classifica segnaliamo il settimo posto per il 29enne Niccolò Gamenara di Imperia, l’altro italiano in regata.

I dodici temerari che Antonio Beghetti riuscì a radunare al Real Club Marítimo de Barcelona, ​​quel giorno 6 settembre 1973, partirono in direzione di Palma di Maiorca con la sensazione d’intraprendere un’esperienza simile a quella degli astronauti dell’Apollo.

Pionieri o incoscienti, senza nemmeno sapere come lasciare il timone per andare a prua a cambiare fiocco, tracciando ipotesi su una carta con la matita in bocca e sopportando come meglio potevamo il sonno che li sfiniva dopo ore e ore di navigazione.

Che la regata in solitario fosse “strana” a quei tempi lo dimostra lo scarto tra la prima e la seconda edizione: solo nel settembre del 1977 Beghetti poté dare il via alla seconda edizione, sempre sotto lo sguardo sospettoso delle autorità marittime e i volti scettici, seppur diplomatici, delle federazioni.

Tra i marinai, invece, c’era un desiderio indiscutibile. Molti erano quelli che cercavano un posto dove allenarsi, dimostrare, farsi strada. Già programmato con la rotta di ritorno alle Isole Baleari a dritta, in un’unica tappa, la Mare Nostrum ha riunito persone che da allora hanno fatto tante cose nella vela.

LOS

La Storia della Regata Mare Nostrum a questo indirizzo:

https://www.classemini.com/modules/kameleon/upload/historia_Regata_Mare_Nostrum_2.pdf