J24: il Club Nautico ha ospitato la Regata Nazionale. Oro a “Five For Fighting”

L’ITA304 “Five for Fighting” del Club Canottieri Roggero di Lauria ha vinto la Regata Nazionale di Marina di Carrara associata al Trofeo Nino Menchelli: il J24 timonato ed armato da Eugenia di Giacomo, con tre primi e un quarto si è imposto sullo scafo del Gruppo Sportivo della Marina Militare, “La Superba”, timonato ed armato da Ignazio Bonanno. Al terzo posto il J24 gialloblu “Mollicona” di Vincenzo Mercuri timonato da Massimiliano d’Elia conquista il bronzo e mette da parte punti preziosi per la classifica nella ranking nazionale.

Con il Presidente del Club Nautico Marina di Carrara, Carlandrea Simonelli (al centro) l’Equipaggio di “Five For Fighting”
Con il Presidente del Club Nautico Marina di Carrara, Carlandrea Simonelli, l’Equipaggio di “La Superba”
Con il Presidente del Club Nautico Marina di Carrara, Carlandrea Simonelli (a destra) parte dell’Equipaggio di “Mollicona”

Il vento, d’intensità tra i 6 e gli 8 nodi, ha ruotato da 180 a 240 costringendo il Comitato di regata a riposizionare il campo e permettere ai 15 partecipanti di recuperare la giornata di sabato in cui gli scafi non sono usciti in mare a causa delle avverse condizioni meteo.

Lo spot di Marina di Carrara non ha deluso ed ha permesso il regolare svolgimento della manifestazione che, insieme ad altri otto appuntamenti tra marzo e novembre 2022, concorre alla formazione della graduatoria del Circuito Nazionale J24 per eleggere il miglior Timoniere-Armatore ed assegnare il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo.

Il Club Nautico, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Classe J24 e sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, è stato orgoglioso di aver ospitato la manifestazione dopo lo stop imposto dalla pandemia e il nulla di fatto nelle acque di Anzio dove, nel fine settimana 26-27 marzo, il vento non ha mai raggiunto l’intensità minima per regatare costringendo il Comitato di Regata a chiudere l’evento senza che fosse disputata nemmeno una prova

“Siamo molto contenti di poter ripartire con l’organizzazione dei classici appuntamenti” ha commentato il Presidente della Classe Italiana J24 e Capo Flotta locale, Pietro Diamanti. La Regata Nazionale di Marina di Carrara e il Trofeo Nino Menchelli 2022, segna la ripartenza tanto attesa delle regate del circuito nazionale.

LOS

Il marconista