Vela

10 Giugno 2024

2024 Optimist European Championship

Introduction of Sailors: Team Hungary.

The selection for the 2024 Optimist European Championship finished in mid April, the team members had to fight for their places in a series of five regattas taking place in Spain, Lake Garda, Portoroz and Lake Balaton. 

The members of Team Hungary are: 

Tamara Davoti HUN 1622; Abigel Nemeth HUN 1662; Nadin Verebely HUN 1653; Andras Marton HUN 1654; Hunor Szegedi HUN 1661; Csanad Torok HUN 1634 e Matyas Vago HUN 1655.The team consists of dedicated sailors with high variety of international sailing experience, including Optimist World and European Championships and coming from the landlocked Hungary with Europe’s biggest lake the sailors of Team Hungary are regular participants of the most known international regattas and sailing clinics as part of their annual training schedule.

Team Hungary is coached by Zsofia Weinber and assisted by Lilla Takacsy in the team leaderposition, experienced coaches with multiple national team events under their belts.

In the past months the sailors participated in national team training sessions in Hungary and they finish their preparation mid June with a clinic in Marina di Carrara. The team is looking forward to the challenge and can’t wait to taste the atmosphere of the event hosted by Club Nautico Marina di Carrara.

La selezione per il Campionato Europeo Optimist 2024 si è conclusa a metà aprile e i membri del team hanno dovuto lottare per il loro posto in una serie di cinque regate che si sono svolte in Spagna, sul Lago di Garda, a Portorose e sul Lago Balaton.

I membri del Team Ungheria sono: 

Tamara Davoti HUN 1622, Abigel Nemeth HUN 1662, Nadin Verebely HUN 1653, Andras Marton HUN 1654, Hunor Szegedi HUN 1661, Csanad Torok HUN 1634 e Matyas Vago HUN 1655.

La squadra è composta da velisti impegnati e con una grande varietà di esperienze veliche internazionali, tra cui i Campionati Mondiali ed Europei Optimist. Provenendo dall’Ungheria, che non ha sbocchi sul mare e che ha il lago più grande d’Europa, i velisti del Team Hungary partecipano regolarmente alle regate internazionali più famose e alle cliniche di vela come parte del loro programma di allenamento annuale.

Il Team Hungary è allenato da Zsofia Weinber e coadiuvato da Lilla Takacsy nel ruolo di team leader, allenatori di grande esperienza che hanno all’attivo diversi eventi a livello nazionale.

Nei mesi scorsi i velisti hanno partecipato a sessioni di allenamento della squadra nazionale in Ungheria e concluderanno la loro preparazione a metà giugno con un clinic a Marina di Carrara. Il team è impaziente di affrontare la sfida e non vede l’ora di assaporare l’atmosfera dell’evento ospitato dal Club Nautico Marina di Carrara.

5 Giugno 2024

Optimist. Mattia Cesare Valentini ha conquistato il pass per l’Europeo

Ce l’ha fatta Mattia Cesare Valentini.

Il timoniere Optimist del Club Nautico Marina di Carrara, allenato da Matteo Zanza, è tra i 14 Azzurri che rappresenteranno l’Italia al 2024 Optimist European Championship che si svolgerà a Marina di Carrara dal 29 Giugno al 5 Luglio.

“Siamo fieri -ha commentato Carlandrea Simonelli, Presidente del Club Nautico Marina di Carrara- di avere un velista del Club tra gli Azzurri che gareggeranno per conquistare il titolo Europeo. Ci complimentiamo con Mattia e con l’Allenatore Matteo Zanza per questo risultato che ci rende ancora più orgogliosi nell’essere il Circolo organizzatore del Campionato Europeo.”

Un risultato importante perché arriva al termine di severe selezioni che si sono svolte durante l’anno lungo la Penisola; la fase conclusiva, lo scorso fine settimana a Cagliari, ha visto i migliori timonieri del panorama nazionale sfidarsi in 12 regate per conquistare il pass al Mondiale e all’Europeo. “La squadra dell’Europeo -ha commentato il Tecnico della Nazionale Optimist, Marcello Meringolo- è un misto tra giovani e più esperti: ora ci aspetta un mese intenso di preparazione in vista dell’Europeo di Carrara.”

La qualifica di Mattia Cesare Valentini è motivo di grande soddisfazione anche perché si tratta di un risultato che mancava da un po’ di tempo al Club Nautico ed aggiunge un ulteriore elemento di orgoglio per il Comitato Organizzatore sapere che Mattia regaterà nelle acque di casa.

“Sono soddisfatto -ha detto l’Allenatore Matteo Zanza- perché il percorso è stato difficile, sudato; tutta la squadra è cresciuta e sono contento perché questo risultato è collettivo.”

LOS

Matteo Zanza

5 Giugno 2024

Gli Azzurri del 2024 Optimist European Championship

2024 Optimist European Championship, I Timonieri qualificati

Conclusa anche l’ultima fase di selezione a Cagliari, questi i Timonieri Optimist che nelle acque di Marina di Carrara dall’1 al 5 luglio, regateranno per conquistare il Titolo Europeo.

I ragazzi:

Cristian Castellan, Società Triestina Sport del Mare

Artur Brighenti, Acquafresca Sport Center

Giovanni Montesano, Sirena Klub Nautico Triestino

Jesper Karlsen, Fraglia Vela Riva

Giulio Mattanini, Circolo Vela Torbole

Martino Paone, Centro Nautico Bardolino

Alessandro Menghini, Club Velico Trasimeno

Mattia Valentini, Club Nautico Marina di Carrara

Le ragazze:

Anna Merlo, Lega Navale Italiana Mandello del Lario

Sara Anzellotti, Lega Navale Italiana Ostia

Bianca Marchesini, Fraglia Vela Malcesine

Sofia Bommartini, Fraglia Vela Malcesine

Irene Faini, Centro Nautico Bardolino

Julija Albrizio, Società Triestina della Vela.

5 Giugno 2024

Altura. I Gialloblu alla 151 Miglia

Altura, 151Miglia, 30 Maggio-1 Giugno 2024.

Tra i 191 scafi sulla linea di partenza anche alcuni armatori del Club Nautico Marina di Carrara che hanno regatato nella classica dello Ya­cht Club Repubbli­ca Ma­ri­na­ra di Pisa, Ya­cht Club Pun­ta Ala e Ya­cht Club Li­vor­no che an­che que­st’an­no hanno riu­ni­to in To­sca­na ol­tre 3000 ve­li­sti e tan­ti gran­di nomi del­la vela ita­lia­na. Spet­ta­co­lo ed emo­zio­ni per la par­ten­za del­la 15esima edi­zio­ne su un per­cor­so mo­di­fi­ca­to ri­spet­to al­l’o­ri­gi­na­le a cau­sa di pre­vi­sio­ni di ven­to for­te: si è regatato con par­ten­za da Ma­ri­na di Pisa e ar­ri­vo a Pun­ta Ala passando per Gor­go­na, Ca­pra­ia, Elba, Pia­no­sa e Mon­te­cri­sto. Un cambio di percorso che è stato accolto con fa­vo­re dal­la mag­gior par­te de­gli equi­pag­gi con­si­de­ra­te le pre­vi­sio­ni par­ti­co­lar­men­te im­pe­gna­ti­ve all’altez­za del­la Giraglia.

Tra i Gialloblu nella categoria ORC, “Fantaghirò” di Carlandrea Simonelli timonato da Andrea Rossi e Pietro Scopsi con Giacomo del Nero alla tattica ha concluso al sesto posto overall dopo circa 23 ore di navigazione; “Valhalla” di Francesco Bruna 26esimo con circa 28 ore. A seguire “Gea” di Lorenzo Carnevali e “El solete” di Flaviano Franchini. Nella categoria IRC 27esimo posto per l’altro scafo carrarese “Deigma” armato da Enrico Malingri di Bagnolo.

LOS

5 Giugno 2024

Veleggiata. XXXII Trofeo Beniamino

Veleggiata, XXXII Trofeo Challenge Beniamino Salvatore, Marina di Carrara, 25 Maggio 2024.

Da Marina di Carrara sotto un passeggero temporale con rotta verso l’Isola del Tino ed arrivo davanti a Tellaro.

Una gioiosa veleggiata per ricordare Beniamino, amico del Club Nautico e socio del Circolo della Vela di Marina di Massa.

Tra le 14 barche partecipanti, il Trofeo è andato ad “Arvel” di Carlandrea Simonelli che ha raggiunto Tellaro davanti alla flotta.

Tra il Tino e Tellaro i veleggianti hanno incrociato le barche d’epoca in regata nel Golfo della Spezia che scendendo sotto spi hanno regalato un emozionante colpo d’occhio a chi osservava dal Braccio di Ferro comandato da Gigi Porchera con Sofia ed Antonio.

A terra, nella terrazza del Club, premi ad estrazione per tutti in ricordo della giornata.

5 Giugno 2024

2024 Optimist European Championship

Introduction of Sailors: Team Australia.

“Following an intense week of races at the Australian Optimist Championship held earlier this January, the selections for the sailors who will represent Australia at the 2024 Optimist European Championship have been finalized.

The talented sailors making up Team Australia are: AWalter Heeley, Ashlea Tan, Harper Spacey and Will Rogers.

These young athletes are eagerly anticipating the opportunity to meet and compete with international teams from around the world. Representing Australia on this prestigious stage is a significant honor.

Team Australia extends their heartfelt thanks to the hosts—the International Optimist Dinghy Association (IODA), Club Nautico Marina di Carrara and Associazione Italiana Classe Optimist for organizing the event.

The team is excited to sail their best, forge new friendships, and connect with everyone at the championship.

With love from Downunder,

Team Australia!”

Load More