Guglielmo Vatteroni, introdotto da Luca Santella, premiato dall’ANSMeS

Premiazione, Convegno ANSMeS “Sport e famiglia: una sinergia vincente”, Sala Gianni Menconi, Club Nautico Marina di Carrara, 11 Novembre 2023.

Un convegno articolato sul tema “Sport e famiglia: una sinergia vincente” quello ospitato al Club Nautico Marina di Carrara nel corso del quale è stato consegnato al carrarese Guglielmo Vatteroni il premio intitolato a Giuseppe Giannetti: l’allenatore della pallavolo femminile tricolore scomparso nel 2018. Vatteroni, che ha partecipato a cinque Olimpiadi come Tecnico e come Team Manager della Federazione Italiana Vela (Atlanta 1996, Pechino 2008, Londra 2012; Rio de Janeiro 2016 e Tokyo 2020) è stato introdotto dalla presentazione di Luca Santella, il velista carrarese due volte olimpionico (1988 Pusan Classe Tornado e 1992 Barcellona Classe FD) che ha anche ricordato la figura del padre di Guglielmo, l’Ingegner Emilio Vatteroni, protagonista indiscusso della gloriosa storia sportiva del Club Nautico Marina di Carrara.

A sinistra nella foto Guglielmo Vatteroni con Luca Santella

Ad accogliere i numerosi partecipanti al convegno, Marco Pio Lavaggi, Presidente del Comitato Provinciale, che ha dato ampio spazio alle domande e alle testimonianze di Samuele Ceccarelli, campione europeo 60 metri; Luca Arrighi, campione mondiale pistola 10 metri juniores ed Alessandro Arrighi, campione mondiale pistola 25 metri juniores che erano accompagnati dai rispettivi genitori.

Il Presidente Marco Pio Lavaggi tra Vatteroni e Santella

Nella sala Gianni Menconi della ristrutturata sede del Club Nautico, il convegno ha visto l’intervento di Don Alessandro Biancalani della Diocesi Massa Carrara e Pontremoli; Guendalina Brizzolari psicologa e coaching nello sport; Vincenzo Genovese e Massimo Scioti referenti progetti scolastici sul territorio e Pietro Gervastri autore del libro “Mille sfumature d’azzurro.

In precedenza, i saluti di Lara Benfatto, Assessora allo Sport di Massa Carrara; Valentina Benassi, Fondazione Cassa risparmio Carrara; Vincenzo Genovese, ufficio scolastico provinciale; Vittorio Cucurnia, delegato provinciale Coni e Leonardo Martini, vicepresidente del Club nautico.

Il presidente nazionale Ansmes, Francesco Conforti, ha ribadito il ruolo degli “stellati” nella grande famiglia sportiva e l’importanza del tema scelto e le sue finalità.

Oltre al premio Giuseppe Giannetti a Guglielmo Vatteroni, il premio Enrico Salomoni è andato alla Polisportiva Pontremesole; il premio Enzo Gaido al dirigente Claudio Volpi e il premio speciale alla carriera a Giuseppe Borzoni.

LOS

Il Vicepresidente del Club Nautico Leonardo Martini
Il marconista

E-Sailing. Argento ai Campionati Italiani per i tre VirtualVelisti gialloblu

E-Sailing, Campionato Italiano a Squadre, Genova, LXIII Salone Nautico, 30 Settembre 2023.

Nicolò Gatti, Filippo Lanfranchi e Gianfranco Parretti hanno conquistato la medaglia d’argento al Campionato Italiano a Squadre di E-Sailing: la disciplina di e-sport praticata sul world wide web.

I tre VirtualVelisti che regatano difendendo i colori del Club Nautico Marina di Carrara, battuti nella finalissima dal trio del Club Nautico Sanbenedettese, sono stati premiati da Francesco Ettorre, Presidente Nazionale della Federazione Italiana Vela che nel marzo 2021, in piena pandemia, aveva investito su questo ambizioso progetto con un’offerta formativa completa rivolta a tutte le fasce d’età e i diversi tipi di regate secondo un corposo calendario: zonali, nazionali, a squadre, individuali e di match racing.

 Il carrarese Nicolò Gatti, Responsabile del Progetto per “Sombrero Sport” che aveva da subito creduto nelle potenzialità dell’e-sport, oggi si appresta a partecipare ai Campionati del Mondo a Squadre che si svolgeranno on-line su Virtual Regatta a fine ottobre con live dedicate sul Canale YouTube della Federazione. Con il carrarese Gatti ci sarà il fiorentino Gianfranco Parretti, appassionato di vela e video-giochi ed il viareggino Filippo Lanfranchi, già velista di Star e Campione del Mondo E-Sailing 2019.

LOS

Il marconista

29er. Scopsi-Bargellini ai Mondiali di Weymouth

29er, World Championship 2023, Weymouth & Portland National Sailing Academy, 27 luglio-4 agosto 2023

Ha concluso circa a metà classifica, per la precisione al 16esimo posto della Flotta Bronze, l’equipaggio carrarese Pietro Scopsi-Giacomo Bargellini. Settimo tra gli Azzurri dei tredici che hanno partecipato a questo Campionato del Mondo 2023, il doppio gialloblu si è confrontato con i migliori regatando per 12 prove, sette di qualificazione e cinque di finale, in uno spot molto impegnativo. Weymouth, infatti, città del Dorset, già sede dei Giochi Olimpici di Londra 2012, è un campo di regata particolarmente tecnico che, caratterizzato da forti venti e correnti di marea, rappresenta un spot del tutto atipico per gli Equipaggi Italiani più abituati alle brezze termiche. 

“Sono molto soddisfatto -ha commentato l’Allenatore Lorenzo Cianchi- perché Pietro e Giacomo hanno affrontato condizioni impegnative senza scoraggiarsi e portando a casa un ottimo risultato. Da questa esperienza sicuramente otterremo tanti spunti nuovi su cui lavorare in vista dell’ultima tappa della nostra stagione, il Campionato Italiano.” (Lago di Garda, 5-10 Settembre)

Il 29er, barca adrenalina e molto tecnica, è la protagonista di battaglie combattute sui campi di regata che si giocano ad alti livelli di abilità tra i giovani atleti di questa Classe.

LOS

Il marconista