Optimist. Al Club i Timonieri del GAN

Optimist, Raduno GAN, Club Nautico Marina di Carrara, 30 Novembre-3 Dicembre 2023.

Lavoro in aula su tattica e regolamento; preparazione atletica in palestra; regate di flotta e team-race in porto e in acque libere.

Sono arrivati giovedì sera al Club Nautico i Timonieri del GAN, Gruppo Agonistico Nazionale, che, allenati dal CT Nazionale Marcello Meringolo, hanno partecipato al Secondo Raduno caratterizzato da condizioni estremamente impegnative sullo spot di Marina di Carrara: onda, corrente e vento proveniente da quadranti diversi nelle diverse giornate del raduno. “Abbiamo dovuto fare dei salti carpiati per salire sui gommoni -ha dichiarato Meringolo a causa dell’onda formata- ma alla fine siamo riusciti ad andare in acqua e abbiamo fatto diverse regate sfruttando la grandezza del porto, poi commentate a terra. E’ stato difficile ma è nelle difficoltà che vedi chi ci tiene davvero a far le cose.”

Con Marcello Meringolo anche i due Tecnici GAN Michele Ricci, Giudice ed Arbitro Federale nonché Istruttore Nazionale ed esperto di team-race e match-race; ed Andrea Madaffari, lo storico preparatore atletico con molte America’s Cup nel carnet maestro del training applicato all’Optimist e alla vela in generale.

Lo specchio di mare di Marina di Carrara, in vista dell’Optimist European Championship 2024, è diventato il sorvegliato speciale per le squadre italiane e straniere desiderose di provare lo spot prima dell’inizio del Campionato che, lo ricordiamo, è stato assegnato al Club Nautico al termine di un severo processo di selezione.

LOS

Questi i Timonieri GAN presenti al raduno:

Giulio Mattanini YC Puntala

Tommaso Cucinotta LNI Ostia 

Pietro Lucchesi LNI Ostia

Sara Anzellotti LNI Ostia

Andrea Tramontano RYCC Savoia 

Filippo Noto SC Marsala

Thomas Colaizzi LNI Ortona

Alessio Lucantoni CV Portocivitanova 

Mia Paoletti CV Portocivitanova

Giorgio Nibbi CN Sanbenedettese

Mattia Di Martino SVBarcola Grignano 

Giovanni Montesano Sirena CNT

Andrea Demurtas e Jesper Karlsen FV Riva

Sofia Bommartini e Bianca Marchesini FV Malcesine

Leandro Scialpi e Irene Faini CN Bardolino

Anna Chiara Merlo LNI Mandello

Mattia Cesare Valentini CV Torre del Lago Puccini

Il marconista

Optimist: al Trofeo Lombardi sul Garda quattro Timonieri gialloblu

Optimist, Trofeo Simone Lombardi, Malcesine, 9-11 agosto 2022

Allenati da Matteo Zanza, quattro Timonieri gialloblu nell’onda di Optimist che ha invaso Fraglia Vela Malcesine per l’edizione 2022 del Trofeo Lombardi: tradizionale appuntamento estivo sul Lago di Garda.

Optimist dall’alto

Luca Scopsi che ha concluso in classifica a metà della Gold, Jacopo Gasparotti ed Andrea Bontempi hanno regatato tra i 280 Juniores provenienti da tutta Europa in un contesto agonistico dal livello molto alto.

da sinistra: Jacopo Gasparotti, Luca Scopsi, Andrea Bontempi

Sulla linea di partenza insieme ai 100 Cadetti, Jacopo Marini che alla sua prima stagione agonistica, non ha mancato l’appuntamento internazionale e si è confrontato con i Timonieri di Austria, Belgio, Croazia, Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Grecia, Hong Kong, Lituania, Malta, Olanda, Svizzera, Svezia, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Ucraina, Stati Uniti d’America.

Jacopo Marini

Le foto sono di Stefano Ricci Cortili, Amico del Club, che il Marconista ringrazia sentitamente.

LOS


Il marconista

Campionato Europeo Optimist 2024 al Club Nautico Marina di Carrara

Il Club Nautico Marina di Carrara ospiterà il Campionato Europeo Optimist 2024.

Davanti all’Executive International Optimist Dinghy Association, il Presidente del Club Nautico Marina di Carrara, Carlandrea Simonelli, ha illustrato personalmente le caratteristiche della venue carrarese che si sono mostrate ideali ad ospitare la prestigiosa manifestazione velica internazionale.

La candidatura è stata presentata a Bodrum in Turchia sullo spot dei Campionati Mondiali Optimist dove il Presidente Simonelli, accompagnato dal Direttore Sportivo Sezione Vela, Sergio del Nero, ha rappresentato con la candidatura del Club Nautico Marina di Carrara, l’unico Circolo italiano in lizza per ospitare l’evento oltre alle proposte di Spagna e Slovenia.

La vittoria di Marina di Carrara, fortemente voluta dalla Presidenza Simonelli nell’ottica dell’eccellenza e della valorizzazione delle classi sportive giovanili, è arrivata alla seconda votazione dopo un primo voto finito in parità con la Slovenia.

Si tratta di un grande successo per l’Italia che non mancherà di manifestare importanti ricadute sul territorio nella promozione dello sport della vela.

Carlandrea Simonelli, Presidente Club Nautico Marina di Carrara

“Sono grato all’Associazione Italiana Classe Optimist -ha dichiarato il Presidente del Club Nautico Carlandrea Simonelli- per il supporto ricevuto sia in fase di preparazione che di presentazione della candidatura.”

Numerosi gli attestati di stima e le felicitazioni: dal Presidente AICO Walter Cavallucci che ha commentato l’assegnazione dell’Europeo al Club Nautico Marina di Carrara “Una bella vittoria della vela italiana”, ai grandi velisti pluri-medagliati come Tommaso Chieffi, Luca Santella, Paolo Bottari, Andrea Madaffari, Alberto Manfredini e Guglielmo Vatteroni.

Ugo Vanelo

“Il Club Nautico Marina di Carrara è uno dei migliori Club d’Italia -ha commentato Ugo Vanelo, Campione del Mondo Optimist a La Rochelle (Francia) nel 1988- ed averlo nel nostro Paese, circondato dal mare, permetterà di comunicare che la vela non è solo uno sport straordinario, ma una delle migliori palestre di vita per la crescita psicofisica di bambini e ragazzi.”

Enrico Chieffi

Anche l’Amministratore Delegato del marchio “Slam” Enrico Chieffi,  l’Olimpionico Campione del Mondo Classe Star e 470, ha commentato: “Bellissima notizia che rende merito alla Presidenza Simonelli di riportare il Club Nautico Marina di Carrara ad essere protagonista di grandi eventi come è stato in passato. I Campionati Europei al Club -ha continuato Chieffi- saranno un festa bellissima ed un evento sportivo straordinario capace di promuovere la vela tra le nuove generazioni.”

Ricordiamo che il Club Nautico Marina di Carrara detiene il record per i risultati sportivi dei suoi Atleti che non è stato ancora ripetuto né migliorato da altri circoli velici:

UNICO circolo di vela Italiano ad aver, per 6 edizioni consecutive, propri atleti selezionati nella squadra Olimpica di Vela:

1976 MONTREAL: Pierluigi Pregliasco ( classe FD)

1980 MOSCA: Antonio Santella ( classe 470)

1984 LOS ANGELES: Tommaso ed Enrico Chieffi (classe 470)

1988 PUSAN: Luca Santella ( classe Tornado)

1992 BARCELLONA: Luca Santella ( classe FD)

1996 ATLANTA: Enrico Chieffi ( classe Star), Guglielmo Vatteroni (allenatore classe 470), Andrea Madaffari (Prep. Atletico)

UNICO circolo a classificare 2 propri equipaggi ai primi 2 posti di un camp. Italiano

1982 Classe 470: 1° Chieffi T.-Chieffi E.  2° Santella L.-Vatteroni G.

1984 Classe S: 1° Manfredini A.- Giusti P.  2° Vatteroni G.- Bottari P.

1992 Classe 470 J: 1° Vanelo U.-Vatteroni M. 2° Perazzo M.-Cappè G.

LOS

Il marconista