Derive: il Club Nautico ospita la seconda e conclusiva manche della Winter Cup. 50 scafi in mare

Grazie agli scatti di Stefano Ricci Cortili, è facile per Il Marconista del Club accompagnarVi nel racconto di questa WinterCup 2022.

Oltre 50 gli scafi in mare per la regata promossa dal Comitato Circoli Velici del Golfo della Spezia che è stata disputata su due spot e due manche: a La Spezia nel fine settimana 15-16 gennaio e al Club Nautico Marina di Carrara il 19-20 febbraio.

Quattro le classi in mare per aggiudicarsi il podio: Optimist ed Optimist Cadetti, RS-Feva, Ilca4 e Ilca6.


Lo spot carrarese non ha deluso nel fine settimana di febbraio: i Timonieri della classe Optimist hanno potuto disputare 5 prove con vento in rinforzo durante le due giornate ed onda lunga in attenuazione.

Nella Classe Optimist oro e argento ai Timonieri del Club Nautico Luca Scopsi e Jacopo Gasparotti; al terzo posto Francesco Colotto del Circolo Velico La Spezia. Primo Femminile a Maddalena Barberi della Compagnia della Vela di Forte dei Marmi. Buoni i piazzamenti degli altri atleti gialloblu: Lorenzo Anta(6) Andrea Bontempi(10) Giacomo Moretti(11) Diego Trevisan(13) Filippo Costa(17) Leonardo Cacciatori(19) Gabriele Testai(21).



Nella categoria Optimist Cadetti 10 i Timonieri che, nonostante la giovane età, hanno mantenuto il sangue freddo sulla linea di partenza con oltre 30 barche. Al termine delle prove nelle due manche sul gradino più alto del podio è salito Tommaso Vaccarone della Società Vela La Spezia, argento a Lorenzo Rosso del Circolo Velico La Spezia e bronzo ad Alessandro Lanza della Compagnia della Vela di Forte dei Marmi. Primo Femminile per Francesca Cerretti del Circolo Velico La Spezia che ha chiuso al quarto posto. Ottavo il Cadetto gialloblu Jacopo Marini alla sua stagione d’esordio.



Gli Equipaggi RS-Feva hanno regatato su 3 prove nella giornata di domenica ed hanno sfruttato quella di sabato come allenamento.

Al termine delle prove disputate, oro e primo femminile all’equipaggio Emma Giampaoli-Matilde Passalacqua del Circolo della Vela Erix. A seguire due Equipaggi del Club : argento Giulia Venturelli Merulla-Caterina Franzini del Club Nautico; bronzo Matteo Franciosi-Edoardo Rossi.

Di tutto riguardo i risultati degli altri Equipaggi carraresi: Pietro Venturelli Merulla-Edoardo Casella(4) Eleonora Anta-Lavinia Laurà(5) Carolina Dori-Giorgia Dalle Luche(7) Daniel Rota-Tommaso Giannotti(9) Matteo Graziani-Gianmaria Grassi(10).





Tra gli Ilca6 c’è grande soddisfazione al Club per l’argento di Yuri Galeotti e il bronzo di Mattia Gelsi che, al termine delle 6 prove nello spot carrarese si sono piazzati subito dietro all’irraggiungibile Simone Plinio(6 primi posti) della Società Vela La Spezia. Grande soddisfazione perché il progetto Ilca6 è stato inaugurato ad ottobre 2022 in via sperimentale quando Yuri e Mattia, a fine estate, hanno scelto il LaserRadial come scafo su cui allenarsi e partecipare alle tappe del circuito. Un buon inizio che fa ben sperare per le prossime regate. Il Primo Femminile Ilca6 è andato a Valentina Chelli del Circolo Velico La Spezia.

Tra gli Ilca4 primo è Tommaso Battaglia del Circolo Velico Torre del Lago Puccini, secondo Mattia Dottori della Società Vela La Spezia e terzo Andrea Gambarotta del Circolo Velico La Spezia. Primo Femminile a Letizia Gatti del Circolo Velico La Spezia.



A bordo della Barca Comitato del Club “Braccio di Ferro” il Comandante e UdR Gigi Porchera, Luigia e Sandro Gherarducci.

Un sentito ringraziamento a Stefano Ricci Cortili che, a terra e in mare, ha realizzato un impareggiabile reportage della manifestazione da cui sono state estratte queste fotografie.

LOS

Il marconista